15 49.0138 8.38624 1 0 4000 1 https://relazionitoniche.it 300

L’amore: questioni di punteggiatura.

Come usiamo la punteggiatura nel discorso amoroso? Se anche in letteratura il valore comunicativo dei punti e delle virgole ha superato quello sintattico, nella vita di ognuno di noi segna pause, fratture, emozioni. Amore, ansia, desiderio, tristezza prendono corpo in una successione confusa di segni, apparentemente neutri. Una storia d’amore all’inizio, dovrebbe scordare la punteggiatura....Continua a leggere

Biografie asimmetriche

Quando un amore finisce gli amanti si separano anche nei ricordi, nel modo di raccontare gli eventi. Lo spazio e il tempo non sono più gli stessi per entrambi. Chi viene lasciato rimane impantanato nel passato, chi lascia fugge verso il futuro, senza voltarsi. Il per sempre lascia il posto al prima e al dopo,...Continua a leggere

Quando i genitori deludono

Le fragilità dei genitori ricadono inesorabilmente sulla vita dei figli. Non c’è da meravigliarsi, allora, se nelle fiabe i protagonisti sono tutti orfani. Mentre, infatti, si è impegnati a crescere, maturare e costruirsi il proprio futuro, dover contenere, sopportare, supportare, comprendere e consolare i propri genitori è una perdita di tempo e di energie che,...Continua a leggere

Singletudine

Provare sentimenti spaventa. Si investe così poco nei rapporti che basta un sms per chiudere, all’improvviso, senza che una crisi sia stata affrontata o, quanto meno, compresa. Si vive alla giornata, incapaci di futurizzare, condividendo alcune piacevolezze, conservando un’ampia autonomia reciproca, rimanendo, fondamentalmente, concentrati sul proprio ombelico. Il legame va avanti finchè funziona da solo,...Continua a leggere

Felici per scelta

La felicità ha uno stretto legame con il tempo. Chi pensa di trovarla nella sensazione di piacere che deriva da un accadimento esterno, infatti, la paragona ad un attimo, un battito di ciglia. Chi, invece, la cerca nella gioia di vivere che deriva dal percorso che si fa per realizzare le proprie potenzialità, la propria vocazione,...Continua a leggere

L’umana gelosia

La gelosia compare dove la realtà rivela il suo doppio. E’ la rottura della fiducia originaria, è l’irruzione del sospetto nel mondo perfetto dell’infanzia del sentimento, la scoperta che il noi deve fare i conti sempre con l’estraneità dell‘altro. L’amore è una relazione mai una fusione. Eppure il fatto di amarsi determina sempre l’illusione di...Continua a leggere

E(stati) d’animo

Partire è un po’morire. Alle signorine compromesse in amori impossibili si consigliava sempre di partire per un lungo viaggio per dimenticare, godendo di nuovi paesaggi naturali ed umani, anche un po’ se stesse. Oggi per raggiungere lo stesso risultato bisognerebbe privarsi di cellulari e computer, perchè la tentazione di digitare un certo numero, o di...Continua a leggere

Che fine ha fatto Don Giovanni?

Che una bella donna conceda o neghi i suoi favori, le piace sempre che le vengano chiesti. ( Ovidio) Il rituale del corteggiamento sopravvive, ormai, solo nel mondo animale. Danze, grida, canti e lotte con gli altri maschi preludono al momento in cui la femmina sceglie di accoppiarsi solo con quello che reputa il migliore...Continua a leggere

Tornare insieme che senso ha

Sull’amore Platone ha detto tutto. A lui dobbiamo l’idea che deve esserci da qualche parte la nostra perfetta metà, che l’amore consista nell’eterno inseguire chi non abbiamo, o chi abbiamo perso, e si fondi, inesorabilmente, su una mancanza. Così ci si scopre follemente innamorati solo quando l’altro non ci vuole più. E non è necessario...Continua a leggere

Parlare d’amore e non capirsi mai

La difficoltà di una dichiarazione d’amore va ben oltre quella di una normale comunicazione. Pur affermando di essere innamorati resta il fatto che il significato che attribuiamo alle parole può essere profondamente diverso. Se è vero, infatti, che il linguaggio è tutto quello che abbiamo per colmare la distanza tra noi e gli altri, scopriamo...Continua a leggere