15 49.0138 8.38624 1 0 4000 1 https://relazionitoniche.it 300
Archivi / marzo 2018

Il giusto addio

Il più difficile non è il primo bacio ma l’ultimo. La fine di un amore è sempre una lacerazione, e se chi viene lasciato subisce la sofferenza, tanto più dolorosa in quanto, il più delle volte, inaspettata, chi lascia si logora nell’indecisione, nel senso di colpa, nel dolore di dover ferire qualcuno con cui ha...Continua a leggere

Il paradosso della disabilità

La forza non deriva dalle capacità fisiche, ma da una volontà indomita. (Gandhi) Stephen Hawking, astrofisico di fama mondiale, è scomparso all’età di 76 anni. Aveva 21 anni quando gliene diedero appena due di sopravvivenza a causa della Sla, una malattia degenerativa altamente invalidante. Eppure è diventato uno dei più grandi scienziati a livello mondiale,...Continua a leggere

Chiamami col tuo nome

Chiamami col tuo nome, fammi diventare chi sei purchè tu possa diventare chi sono io. A volte accade. Diventiamo chi amiamo, essere e avere si confondono, questo è ciò che chiamiamo intimità. Una cosa così rara che va custodita con chiunque la si provi. Uomo o donna non importa. Il film di Guadagnino non vuole...Continua a leggere

La forma dell’acqua

Se vi è una magia in questo pianeta è contenuta nell’acqua. Lo sa bene Guillermo Del Toro che in The shape of water, oscar come miglior film e migliore regia, ambienta nell’acqua la sua favola gotica. L’acqua prende la forma di tutto ciò che la contiene in quel momento e, anche se può essere così...Continua a leggere

Di che taglia è la bellezza?

Naturalmente la small, ma liscia, tonica e senza cellulite. Ne sa qualcosa la povera Vanessa Incontrada, massacrata dal web per non essere riuscita a perdere i chili accumulati in gravidanza, come gran parte delle donne normali. I canoni estetici, si sa, cambiano negli anni, e se le nostre mamme si muovevano con disinvoltura nella taglia...Continua a leggere

E’meglio amare o essere amati?

  E’meglio amare o essere amati? Nel Fedro di Platone si narra di un giovane bellissimo e corteggiato che uno scaltro amante voleva convincere di quanto fosse meglio donarsi a chi non ci ama piuttosto che a chi ha un sentimento per noi. “Colui che ama, infatti, è dominato dal desiderio e desidera forgiarsi il...Continua a leggere

Quando due si lasciano? È colpa di tutti e tre

SEGNALI DI CONFUSIONE AMOROSA Il tradimento semplicemente accade. E può accadere a tutti. Certo ci sono traditori seriali e traditori occasionali, ci sono persone inquiete, più inclini alla ricerca di nuove emozioni ed altre più tranquille, ma nessuno è immune dal tradimento. Si può tradire per gioco, per noia, per esercitare la seduzione, perché si...Continua a leggere

Haters: cattivi si diventa?

Se all’improvviso diventassi invisibile cosa faresti? O meglio cosa non faresti più? Platone nella Repubblica  racconta di un pastore, Gige, il quale trovato un anello magico che gli garantisce l’invisibilità, si reca dal suo Re e, dopo averne sedotto la moglie, si impossessa del trono. Nessun uomo, anche il più onesto, resiste a compiere azioni...Continua a leggere

La fine dell’asino di Buridano: decisione prendimi!

La storiella dell’asino che, posto davanti a due balle di fieno perfettamente uguali, nell’impossibilità di scegliere quale mangiare per prima, non sceglie, resta fermo e muore di fame, ci mette in guardia dall’uso eccessivo della ragione nelle nostre scelte di vita, a discapito della volontà. Perché agire richiede indubbiamente conoscenza dei fatti e una certa...Continua a leggere

Crisi di mezz’età

Come sopravvivere alla crisi di mezza età propria e altrui o, come canta Caparezza dimezza età tutto attaccato. Perché, diciamolo, il tempo umano non ruota in cerchio ma avanza in linea retta, per cui l’uomo non può essere felice perché la felicità come affermava Kundera nell’”Insostenibile leggerezza dell’essere” è desiderio di ripetizione. La crisi di...Continua a leggere